Gionata Bernasconi

L'Onorevole Pasquale Maiale

Gionata Bernasconi (illustrazioni di Barbara Bongini)

Edizioni E.L - Collana "Crepapelle"

Se un onorevole sindaco si comporta da vero maiale e un vero maiale si comporta in modo onorevole, possono anche scambiarsi di posto. Difatti, quando il sindaco si risveglia nel porcile e il maiale tiene un comizio ai cittadini, non se ne accorge (quasi) nessuno. Una storia ricca di colpi di scena, dove tra sindaci e maiali, soldati e nonnine   .... si parla di ecologia in modo divertente. Non a caso Pasquale si è intrufolato nella Collana "A Crepapelle" ! 

 

Illustrazioni di Barbara Bongini

Note aggiuntive

- Da domani niente più sporcizia per le strade! – annunciò solennemente l’onorevole Pasquale, mettendosi una mano sul cuore… e gettando un fazzoletto sporco per strada! In quel momento non poteva certo immaginare che quel gesto avrebbe scatenato tutta una serie di avvenimenti che lo avrebbero portato nei luoghi più inquinati della sua città, fino a risvegliarsi in un porcile. Ma allora, se Pasquale si trovava in un porcile, chi stava occupando il suo posto di sindaco durante la cena con il Presidente? E come mai nessuno si era accorto della sua assenza? Ma, soprattutto, cosa ci faceva Carmela, la nonna di novantanove anni, con un martello e un mattone nella borsetta?

 

Pasquale visto dai bambini